Vai allo Shop online   

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Tre defibrillatori samaritan® PAD donati alla Costa dei Trabocchi

Tre defibrillatori samaritan PAD donati alla Costa dei Trabocchi

Mediagallery

Sabato 9 giugno, alle ore 11, sul trabocco Turchino, a San Vito Chietino, l’associazione Gli Amici di Marcello ha consegnato tre defibrillatori samaritan® PAD 350P della HeartSine® acquistati con i fondi delle attività di volontariato ad altrettanti Comuni della Costa Teatina.

Hanno partecipato all’evento Vittorio Di Meco, padre di Marcello, Ivan Geniola, Presidente dell’associazione Gli Amici di MarcelloEmiliano BozzelliEnrico Di Giuseppantonio e Silvana Priori, rispettivamente sindaci di San Vito Chietino, Fossacesia e Torino di Sangro.

Come già fatto negli anni passati, l’associazione di volontariato lancianese ha raccolto fondi per dotare diversi spazi pubblici di defibrillatori semiautomatici esterni, i cosiddetti DAE. Quest’anno, la scelta è caduta sulla splendida Costa dei Trabocchi, dove i defibrillatori HeartSine saranno installati per garantire una stagione balneare sicura per turisti e residenti.

Dopo essere riusciti a donare ben 10 defibrillatori da destinare a luoghi pubblici, scuole e impianti sportivi, i volontari de Gli Amici di Marcello continuano le proprie attività. Attualmente è in corso #TShirtForLife, l’asta benefica di cimeli dei campioni sportivi su Charity Stars. Nel corso dell’estate, ci saranno i tradizionali tornei di calcetto e beach volley. Tutti i fondi raccolti vengono investiti nell’acquisto di defibrillatori, da donare a luoghi simbolo del comprensorio frentano, in linea con la mission dell’associazione.

Allegati

    Condividi: