Vai allo Shop online   

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home > News > SS Lazio: al Centro Sportivo di Formello, il corso sulle manovre primo soccorso e abilitazione uso del defibrillatore

SS Lazio: al Centro Sportivo di Formello, il corso sulle manovre primo soccorso e abilitazione uso del defibrillatore

La scorsa settimana si è svolto presso Centro Sportivo di Formello, un corso relativo alle manovre di primo soccorso e abilitazione all’uso del defibrillatore, rivolto ai giocatori, dirigenti e tecnici  S.S. Lazio calcio e della Lazio Woman.
Il corso di formazione è stato tenuto dal Dott. Ivo Pulcini, dalla Onlus “Un Cuore per tutti, tutti per un cuore” e dalla Squicciarini Rescue Srl del Dott. Marco Squicciarini.

Il centro sportivo di Formello è il centro sportivo e sede sociale della Società Sportiva Lazio, situato nel comune di Formello, nell’area metropolitana di Roma.

La S.S. Lazio ha promosso questo percorso di formazione alle manovre di primo soccorso perché ne riconosce il grande valore e impatto sociale, ed ha la volontà di adoperarsi alla diffusione della cultura della cardioprotezione, prevenzione ed uno stile di vita sano.

L’evento di abilitazione alle manovre BLSD è stato realizzato grazie a Istruttori medici, infermieri e operatori del 112. L’obiettivo è che attraverso anche i tesserati, potremo contare sempre più su persone formate e pronte alle emergenze in grado di prestare un rapido soccorso, fondamentale nel caso di arresto cardiaco improvviso.

Il Presidente della Lazio Claudio Lotito è intervenuto dichiarando: “È importante svolgere questo tipo di iniziative perché può capitare di trovarsi in situazioni difficili. Se una persona è preparata può aiutare sé stesso e anche chi ha bisogno. Così facendo abbiamo dato seguito a un percorso, attuato tramite una serie di iniziative, teso al miglioramento e alla specializzazione della nostra società. Era importante organizzare questo evento affinché si potesse costruire una preparazione utile ad affrontare situazioni simili. Siamo il primo club in Italia a dare inizio a quest’iniziativa”.

Durante la giornata formativa Francesco Acerbi e Senad Lulic hanno dichiarato ai giornalisti di Lazio Style Channel:
Francesco Acerbi: “È un corso importante perché ciò che si apprende in queste occasioni potrebbe rivelarsi utile in qualsiasi giorno. È fondamentale poter salvare una vita, c’è bisogno di poco tempo per apprendere queste tecniche e può rappresentare un contributo importante per il prossimo”.

Senad Lulic: “Al giorno d’oggi è fondamentale saper salvare una vita, un evento come questo rappresenta un aiuto per tutti noi. È molto importante sapere come comportarsi in casi di emergenza”.

EMD112, in qualità di partner tecnico, ha fornito il materiale didattico impiegato per le manovre di primo soccorso RCP/BLSD/PBLS: defibrillatori trainer da addestramento didattico (Stryker samaritan® PAD 350P, Stryker samaritan® PAD 500P, Stryker LIFEPAK CR2, il sistema di compressione toracica LUCAS 3, i manichini didattici adulto e bambino.

Allegati

Condividi: