Vai allo Shop online   

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Sciatore colto da arresto cardiaco salvato dal defibrillatore a Champoluc, Valle d’Aosta

Sciatore colto da arresto cardiaco salvato dal defibrillatore a Champoluc, Valle d’Aosta

Mediagallery

Uno sciatore è stato salvato dal tempestivo intervento di una guida alpina, 2 poliziotti e dei pisteurs del Monterosa Ski dopo aver avuto un arresto cardiaco sulle piste da sci.

È accaduto ieri a Champoluc, una frazione di Ayas, nell’alta val d’Ayas, in Valle d’Aosta

Uno sciatore italiano di circa 60 anni, che ha avuto un malore mentre scendeva a valle. È stato notato da una guida alpina che lo ha soccorso ed ha dato l’allarme, iniziando a praticare le le manovre di Rianimazione Cardio Polmonare (RCP).

Sul posto sono arrivati i pisteurs e 2 poliziotti in servizio sulle piste da sci con il defibrillatore e sono state praticate le manovre BLSD. Poco dopo è arrivato sul posto l’elisoccorso che lo ha condotto ad Aosta dove è stato operato.

Il perfetto funzionamento della catena dei soccorsi e l’impiego tempestivo del defibrillatore, anno consentito di salvare ancora una vita.
Con i moderni defibrillatori, l’85% delle persone potrebbe essere salvato da arresto cardiaco, questo significa salvare solo in Italia 51.000 vite ogni anno!

Allegati

    Condividi: