Vai allo Shop online   

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Roma, donato il defibrillatore a FISE per il collega salvato da AR, che lo ha destinato alla cardioprotezione del suo condominio

Roma, donato il defibrillatore a FISE per il collega salvato da AR, che lo ha destinato alla cardioprotezione del suo condominio

Mediagallery

Pochi giorni fa abbiamo pubblicato le lieta notizia che un nostro DAE donato alla FISE – Federazione Italiana Sport Equestri, ha salvato la vita di un impiegato presso la sede romana della federazione sportiva.

Nella giornata di ieri, mercoledì 20 Febbraio 2019, EMD112 ha donato un nuovo defibrillatore semiautomatico HeartSine® samaritan® PAD 350P, che FISE ha consegnato “al salvato” Emanuele Accarpio, che a sua volta lo ha consegnato a Marco, rappresentate del suo condominio.

Erano presenti alla cerimonia Simone Madiai – CEO EMD112, Marco Di Paola – Presidente FISE, Emanuele Accarpio e Marco.

Il programma Forward Heart® attivo sui defibrillatori del gruppo Stryker® (HeartSine® e Physio-Control®), consiste infatti nel donare un defibrillatore alla persona che viene salvata da Arresto Cardiaco, che a sua volta potrà donarlo ad un ente o associazione di propria scelta.

Emanuele ha toccato con mano il valore del defibrillatore e l’elevata capacità salvavita, ed ha deciso di installarlo presso il proprio condominio, cardiproteggendo i propri familiari, i propri cari e tutto il vicinato.

Siamo doppiamente orgogliosi, sia per l’esito della storia che ci ha visti coinvolti direttamente, sia per avere donato un nuovo DAE, aumentando la cardioprotezione e la capacità di salvare altre vite.

 

Allegati

    Condividi: