Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > Testimonianze > Donna irlandese salvata da un defibrillatore HeartSine® posizionato all’interno dell’Athletic Club

Donna irlandese salvata da un defibrillatore HeartSine posizionato all’interno dell’Athletic Club

Mediagallery

Anne Hanks di Rathvilly (Irlanda), è stata recentemente colpita da un arresto cardiaco improvviso all’interno della sua abitazione. Anne è crollata a terra priva di conoscenza, ma fortunatamente suo genero, assieme al vicino di casa l’hanno immediatamente soccorsa iniziando la rianimazione cardiopolmonare (RCP). Nel frattempo, la figlia di Anne si è precipitata nel centro sportivo adiacente, il GAA (Gaelic Athletic Association Club), provvisto di defibrillatori DAE HeartSine®
Dopo pochi minuti, pertanto, la vittima è stata prontamente collegata aldefibrillatore che le ha erogato uno shock elettrico al cuore. Grazie a questo intervento di soccorso, al quale ha partecipato anche il fisioterapista del club, Anne ha ripreso conoscenza.

«È stata fortunata perché è stata colta da un malore nel momento “giusto” in presenza delle persone “giuste”» ha dichiarato Sophie Kelly, del GAA.
“E l’accaduto dovrebbe far rifletter su quanto sia importante, per una comunità, la diffusione dei DAE”, ha aggiunto.
La vita di Anne, infatti, è stata salvata grazie al rapido intervento di suo genero e del suo vicino di casa e di sua figlia: le hanno salvato la vita attraverso la rianimazione cardiopolmonare e l’utilizzo di un defibrillatore DAE.
In seguito all’incidente, grazie al programma “Forward Hearts” di HeartSine® Anne ha ricevuto un defibrillatore identico a quello che le ha salvato la vita che ha deciso di donare al GAA di Rathvilly.

Allegati

    Condividi: