Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Sanluri, due defibrillatori HeartSine® cardio-proteggeranno la Pasticceria Artigianale Contis

Sanluri, due defibrillatori HeartSine cardio-proteggeranno la Pasticceria Artigianale Contis

Mediagallery

Il Maestro Leonildo Contis, mediante Simona Buono, referente per la Sardegna di EMD112, ha scelto di cardio-proteggere la propria azienda e i propri clienti acquistando due defibrillatori HeartSine® samaritan® PAD 500P.

La Pasticceria Artigianale Contis, operante dal 1924 a Sanluri, provincia del Medio Campidano, verrà cardio-protetta da due defibrillatori HeartSine® Il Maestro Leonildo Contis, infatti, mediante Simona Buono, referente per la Sardegna di EMD112, ha deciso dotare la propria azienda di due samaritan® PAD 500P, gli unici defibrillatori al mondo con 10 anni di garanzia e provvisti di un algoritmo speciale (l’RCP Advisor) in grado di misurare la reale efficacia delle manovre di Rianimazione Cardio-Polmonare (RCP) che si stanno effettuando sul paziente.

Ciò che lo ha spinto a compiere questo gesto importantissimo è stata una riflessione molto semplice: “Con un investimento ragionevole ho la possibilità di salvaguardare la mia salute, quella dei miei dipendenti e la salute di tutti i miei clienti. Quindi, perché non farlo?”

L’arresto cardiaco, infatti, può colpire chiunque e in qualunque momento: adulti, anziani e, purtroppo, anche  giovani e bambini. In Italia, sono circa 70.000 le persone che ogni anno ne rimangono vittima.

Nella maggior parte dei casi, l’insorgenza di un arresto cardiaco è dovuta ad una fibrillazione ventricolare, un’aritmia rapidissima e caotica che provoca contrazioni non coordinate del muscolo cardiaco. L’unica maniera con cui è possibile trattare tale aritmia è mediante l’erogazione tempestiva di una scarica elettrica al cuore.

“Credo che prevenire sia sempre meglio che curare. Per questo motivo ho deciso di posizionare un defibrillatore all’interno del nostro laboratorio, mentre l’altro, invece, verrà utilizzato per cardio-proteggere tutti i catering che d’ora in poi mi verranno affidati” – ha spiegato il Maestro Contis.

La Pasticceria Artigianale Contis, difatti, mette a disposizione della propria clientela anche un servizio di banqueting raffinato per festeggiare eventi speciali, come matrimoni, inaugurazioni e pranzi di lavoro, a cui arrivano a partecipare anche centinaia di persone.

Tra i numerosi partecipanti ai Catering del Maestro Contis, dunque, è assai probabile imbattersi in parte di quei 15 milioni di italiani che, a causa delle patologie di cui soffrono, come l’ipertensione, l’obesità e il diabete, sono maggiormente esposti al rischio di essere colpiti da arresto cardiaco.

Per far fronte a qualunque tipo di emergenza, quindi, sia il Maestro Contis che tutti i suoi 12 collaboratori hanno partecipato a un corso di formazione in cui, oltre alle azioni di supporto di base alle funzioni vitali e alla rianimazione cardiopolmonare, hanno imparato ad utilizzare i defibrillatori DAE.

“Voglio ringraziare Simona Buono per la disponibilità dimostrata e per la caparbietà con cui ogni giorno si batte per far comprendere a più persone possibile quanto sia importante avere un DAE a portata di mano in caso di arresto cardiaco.” – ha concluso il Maestro.

Ricordiamo, per concludere, che tutte quelle aziende che, senza alcun obbligo legislativo, decidono di munirsi di un defibrillatore DAE hanno diritto ad uno sconto sul premio INAIL che può raggiungere i 30 punti percentuali.

Allegati

    Condividi: