Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > Cardioprotezione > RTL 102.5 si cardioprotegge con 2 defibrillatori HeartSine® samaritan® PAD

RTL 102.5 si cardioprotegge con 2 defibrillatori HeartSine samaritan PAD

Mediagallery

RTL 102.5 sarà la prima emittente radio cardioprotetta d’Italia: negli studi di Cologno Monzese, infatti, sono stati installati due defibrillatori HeartSine® samaritan® PAD 350P.

 

Oltre a poter vantare ascolti record con circa 7 milioni di contatti giornalieri, RTL 102.5 sarà presto la prima emittente radiofonica i cui studi saranno cardioprotetti da due defibrillatori semiautomatici esterni: i samaritan® PAD 350P della HeartSine.

Tali dispositivi sono talmente tanto semplici da adoperare, intuitivi e sicuri da poter essere presentati utilizzando il famoso slogan dell’emittente radiofonica italiana stessa: “Very normal people”. I defibrillatori samaritan® PAD della HeartSine® infatti, sono dotati sia di istruzioni visive, collocate sulla superficie del dispositivo stesso, che di comandi vocali in grado di guidare qualunque soccorritore, anche privo di esperienza in materia, durante l’intero processo di soccorso.

I defibrillatori HeartSine® fra l’altro, sono dotati di 2 pulsanti soltato, on/off e scarica, che funzionano unicamente in determinate condizioni. Infatti, il pulsante di erogazione della scarica elettrica viene “attivato” dal dispositivo stesso solo nel caso in cui il paziente si trovi realmente nello stato di arresto cardiaco. Se non necessario, per l’appunto, il soccorritore non potrà in alcun modo defibrillare il paziente, nemmeno premendo ripetutamente l’apposito pulsante.

Allo stesso modo, per prevenire inutili perdite di tempo, qualora il defibrillatore ritenga necessaria l’erogazione della scarica elettrica, il dispositivo stesso “disabiliterà” il pulsante di accensione/spegnimento per impedire al soccorritore, magari preso dal panico, di spegnere inutilmente il dispositivo salvavita.

Oltre ad acquistare i due defibrillatori semiautomatici esterni, la RTL 102.5 ha accolto negli studi di Cologno Monzese i volontari dell’associazione “Sessantamilavitedasalvare Altomilanese” che hanno tenuto un corso di formazioni sull’utilizzo dei DAE agli addetti interni alla sicurezza e al primo soccorso.

Una volta terminata l’installazione dei defibrillatori, i cuori dei conduttori radiofonici le cui voci accompagnano la giornata di milioni di italiani potranno finalmente sentirsi al sicuro. In caso di arresto cardiaco, infatti, l’unica terapia efficace e risolutiva è la defibrillazione precoce, eventualmente supportata dalle opportune manovre di rianimazione cardiopolmare.

Ha collaborato all’installazione dei defibrillatori samaritan® PAD anche l’azienda RCP Planet di Scarperia e San Piero, provincia di Firenze.

Allegati

    Condividi: