Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Liguria, arresto cardiaco in spiaggia: uomo salvato grazie alla presenza del DAE

Liguria, arresto cardiaco in spiaggia: uomo salvato grazie alla presenza del DAE

Mediagallery

È successo ieri, domenica 11 settembre alle ore 16:00 circa. Un uomo è stato colpito da arresto cardiaco in una spiaggia di Bergeggi, provincia di Savona. È salvo grazie alla presenza di un defibrillatore DAE.

Domenica 11 settembre, intorno alle ore 16:00, un uomo di sessant’anni si è accasciato a terra mentre stava passeggiano di una spiaggia di Bergeggi, in provincia di Savona.

Immediato l’intervento di Salvatore, il bagnino della spiaggia, che ha notato l’uomo a terra ed è accorso per tentare di aiutarlo. Nello stabilimento balneare, inoltre, erano presenti un medico, un infermiere e un vigile del fuoco, tutti accorsi per soccorrere l’uomo in arresto cardiaco.

Dopo essere stato sottoposto alle opportune manovre di Rianimazione Cardio-Polmonare (RCP), il paziente è stato prontamente defibrillato mediante l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno presente nell’ufficio informazioni dislocato di fronte alla spiaggia.

All’arrivo del 118 e del personale medico, l’uomo è stato trasportato, in condizioni stabili, all’Ospedale più vicino. È salvo grazie alla presenza del defibrillatore e grazie alle persone che lo hanno correttamente utilizzato durante e manovre di soccorso.

Anche questo episodio, dunque, pone ancora una volta in evidenza l’importanza della presenza dei DAE nelle spiagge e nei luoghi pubblici, oltre che all’interno degli impianti sportivi. L’auspicio è che tali dispositivi vengano diffusi in maniera capillare su tutto il territorio italiano.


Fonte: http://www.savonanews.it/2016/09/11/leggi-notizia/argomenti/cronaca-2/articolo/bergeggi-arresto-cardiaco-in-spiaggia-uomo-salvato-grazie-alla-presenza-del-defibrillatore.html

Allegati

    Condividi: