Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Indice di protezione IP per defibrillatori DAE

Indice di protezione IP per defibrillatori DAE

Tabella indice protezione IP L’indice di protezione IP (International Protection) è una convenzione definita nella norma EN 60529 (recepita dal CEI come norma CEI 70-1) per individuare il grado di protezione degli involucri dei dispositivi elettrici ed elettronici (con tensione nominale fino a 72,5 kV) contro la penetrazione di agenti esterni di natura solida e liquida.

Al prefisso IP vengono fatte seguire due cifre, la prima individua la protezione che l’involucro fornisce contro il contatto di corpi solidi esterni e contro l’accesso a parti pericolose (conduttori elettrici, parti mobili), mentre la seconda cifra individua la protezione contro la penetrazione dei liquidi.

Lo standard ha l’obiettivo di fornire agli utenti informazioni oggettive sul loro livello di protezione e sicurezza.


Grado di protezione dei dispositivi elettronici da corpi solidi esterni e accesso a parti pericolose:

  • IP0X = nessuna protezione contro i corpi solidi esterni
  • IP1X = involucro protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 50mm e contro l’accesso con il dorso della mano
  • IP2X = involucro protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 12mm e contro l’accesso con un dito
  • IP3X = involucro protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 2.5mm e contro l’accesso con un attrezzo
  • IP4X = involucro protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1mm e contro l’accesso con un filo
  • IP5X = involucro protetto contro la polvere ( e contro l’accesso interno )
  • IP6X = involucro totalmente protetto contro la polvere ( e contro l’accesso interno )

 

Grado di protezione dei dispositivi elettronici contro la penetrazione dei liquidi:

  • IPX0 = nessuna protezione
  • IPX1 = involucro protetto contro la caduta verticale di gocce d’acqua
  • IPX2 = involucro protetto contro la caduta di gocce con inclinazione inferiore a 15°
  • IPX3 = involucro protetto contro la pioggia
  • IPX4 = involucro protetto contro gli spruzzi d’acqua
  • IPX5 = involucro protetto contro i getti d’acqua
  • IPX6 = involucro protetto contro forti getti d’acqua (e acqua di mare)
  • IPX7 = involucro protetto contro gli effetti dell’immersione
  • IPX8 = involucro protetto contro gli effetti della immersione prolungata

 

Vi sono, inoltre, lettere opzionali che possono essere utilizzate in aggiunta agli standard presentati sopra.

Lettera opzionale aggiuntiva: protezione contro l’accesso umano.

Livello – Effetti
a – Protetto contro l’accesso con il dorso della mano
b – Protetto contro l’accesso con un dito
c – Protetto contro l’accesso con un attrezzo
d – Protetto contro l’accesso con un filo

 

Lettera opzionale supplementare: protezione del materiale.

Livello – Effetti
h – Apparecchiatura ad alta tensione
m – Provato contro gli effetti dannosi dovuti all’ingresso dell’acqua con apparecchiatura in moto
s – Provato contro gli effetti dannosi dovuti all’ingresso dell’acqua con apparecchiatura non in moto
w – Adatto all’uso in condizioni atmosferiche specificate

Seppure il grado di protezione IP sia lo standard maggiormente diffuso ed utilizzato, esiste anche la codifica NEMA(National Electrical Manufacturers Association).
NEMA include anche altri fattori come la protezione alla corrosione, fare riferimento alla documentazione ufficiale per maggiori dettagli.L’equivalenza è la seguente:

NEMA – IP
1 – 10
2 – 11
3R – 14
3 – 54
3S – 54
4 – 66
4X – 66
5 – 52
6 – 67
6P – 67
12 – 52
12K – 52
13 – 54

 

Chiarito cos’è, cosa rappresenta e quali sono le garanzie offerte da questo valore negli apparecchi elettromedicali, è possibile entrare nel merito e visionare l’indice di protezione IP dei defibrillatori samartian di HeartSine.

I defibrillatori HeartSine® samaritan® PAD 350P e samaritan® PAD 500P sono gli unici defibrillatori al mondo ad avere indice di protezione IP56, ovvero: involucro protetto contro la polvere (e contro l’accesso)/involucro protetto contro i liquidi con forti getti d’acqua (e acqua di mare).

La maggior parte dei competitor ha nei propri prodotti di punta, un indice medio IP54, in rari casi si arriva ad IP55. Sono numerosi i casi con IP decisamente inferiori.

Cosa comporta questo elevato grado di protezione, unico sul mercato? Semplice, un utilizzo veramente universale, con pochi limiti ed in condizione proibitive per altri DAE.

Il DAE è un prodotto salva-vita, ed a nostro avviso è veramente inconcepibile avere limitazioni di utilizzo dovuti a fattori esterni di impiego che ne riducono funzionalità ed efficacia nel momento del bisogno.

Una buona teca può sopperire  solo in parte alla salvaguardia del DAE, ma un volta preso per l’utilizzo, il DAE è soggetto all’ambiente esterno ed ai fattori climatici, inoltre è bene precisare che in una situazione di emergenza sono molti gli imprevisti che si possono presentare (es. appoggiare il DAE su una superficie esposta a pioggia, liquidi, polveri, etc…) e può essere facilmente compromessa la sua funzionalità.

I defibrillatori samaritan® di HeartSine® possono essere posizionati su imbarcazioni, stabilimenti balneari (in prossimità di acqua e sabbia, non a distanza come gli altri DAE con indici inferiori), in piscine aperte o al chiuso anche con elevata umidità, in zone montane con neve ed umidità, in stabilimenti con polveri elevate, e molti altri contesti.

La sicurezza IP non è l’unico plus dei defibrillatori samaritan®, sono presenti numerosi altri punti di forza unici che elenchiamo di seguito.

  • Garanzia 10 anni (tutti gli altri DAE presenti sul mercato hanno garanzie da 6 a 8 anni).
  • Semplicità di utilizzo evoluta (guida utilizzo visiva con disegni e led, elettrodi già collegati e pronti all’uso).
  • Leggerezza (con 1,1Kg sono tra i DAE più leggeri in assoluto).
  • RCP Advisor (sistema brevettato di guida per l’esecuzione della rianimazione cardiopolmonare (RCP), un sistema innovativo brevettato in grado di fornire utili informazioni sulla corretta esecuzione del massaggio cardio-polmonare).
  • Rapporto qualità/prezzo migliore del mercato e prezzo assoluto.
  • Costi di manutenzione più bassi del marcato (sostituzione batterie ed elettrodi).
  • SCOPE, tecnologia proprietaria brevettata nell’erogazione dell’energia con forma d’onda bifasica, che consente una maggiore efficacia, con altissimi esisti positivi nella defibrillazione.
  • Aggiornamento DAE (i software sono facilmente aggiornabili con cavetto USB tramite PC collegato ad internet).

Echoes Medical Division, la divisione medicale di Echoes Srl, è Main Importer per l’Italia dei defibrillatori HeartSine® l’azienda leader mondiale del settore che nel 1966 progettò il primo defibrillatore extra-ospedaliero mai realizzato al mondo.

Per maggiori informazioni contattaci scrivendo a info@emd112.it oppure chiamando il numero:

Telefono  EMD112 - HeartSine® Italia

Allegati

    Condividi: