Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Il 30 dicembre 2015 un defibrillatore samaritan® ha salvato una vita al Tennis Club di Ivrea, affiliato FIT

Il 30 dicembre 2015 un defibrillatore samaritan ha salvato una vita al Tennis Club di Ivrea, affiliato FIT

Mediagallery

Mercoledì 30 dicembre 2015 attorno alle ore 13.00, presso il Tennis Club di Ivrea di Via Cascinette, un uomo di 53 anni è stato colpito da arresto cardiaco improvvisoed è stato salvato con un defibrillatore samaritan®.
L’uomo stava giocando a tennis in una partita di doppio, iniziata verso le ore 10,00, quando si è accasciato a terra colto da un arresto cardiaco. Immediatamente è stato soccorso dal compagno di squadra e dai due avversari che hanno avviato al rianimazione cardiopolmonare (RCP) ed utilizzato il defibrillatore.
Grazie anche al prezioso supporto del centralinista del 118gli amici sono stati in grado di salvare l’uomo, eseguendo al meglio la procedura di rianimazione con l’ausilio del defibrillatore. Dopo essere stata stabilizzato dai soccorritori del 118 arrivati poco dopo, l’uomo è stato portato prima al pronto soccorso di Ivrea, ed in seguito trasferito al Giovanni Bosco di Torino.
IlDecreto Balduzziimpone l’obbligo da parte di tutte le società sportive dell’impiego del defibrillatore, ma non solo, richiede che ne vanga garantito il corretto funzionamento sempre, effettuata la manutenzione richiesta, sia segnalato e posizionato in modo adeguato, sia stato formato personale per il suo utilizzo.
Il Decreto Balduzzi è un DL del 24 aprile 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana il 20 Luglio 2013.
Il termine ultimo dell’obbligatorietà del defibrillatore è stato prorogato più volte, ed attualmente vede come data ultima il20 Luglio 2016.
Il Tennis Club di Ivrea aveva ricevuto il defibrillatore, unHeartSine® samaritan® PAD 350P, solo 1 settimana prima dell’evento.
Non è questione di fortuna. È questione del rispetto della normativa, ma soprattutto del forte senso civico e sociale. Attendere l’ultimo momento utile (o addirittura andare oltre i termini consentiti) per un acquisto del genere può avere conseguenze drammatiche.

La Federazione Italiana Tennis (FIT) ed  EMD112 hanno raggiunto un accordo, in cui  EMD112 fornirà ai Circoli che ne faranno richiesta un defibrillatore semiautomatico samaritan® PAD 350P, conforme alle norme di legge e al prezzo speciale di euro €835 + iva, grazie ad un contributo di €350 a tutte le società affiliate FIT dalla data del 31/08/2015 che saranno tenute per legge a procedere all’acquisto del defibrillatore.

Sarà possibile acquistare il defibrillatore tecnologicamente più avanzato del mercato ad un costo estremamente conveniente, costo che si riduce ulteriormente poichè è l’unica defibrillatore con 10 anni di garanzia, richiede minor spese di manutenzione del mercato (batteria ed elettrodi), ed il più resistente del mercato (IP56), particolarmente indicato nel tennis per i campi di terra battuta e posizionamenti in esterno. Per un prodotto salvavita scegli il meglio.

HeartSine® dimostra il suo continuo impegno nella cardio-protezione anche con il programma “Forward Hearts”, che prevede che venga donato un defibrillatore semiautomatico samaritan® a coloro che sono stati salvati, che a loro volta potranno donarlo a enti o associazioni a propria scelta (scuole, comuni, parchi, strutture sportive, etc..). Questa iniziativa permette ai sopravvissuti di un arresto cardiaco improvviso di salvare potenzialmente altre vite.

 

Non è mai troppo presto per salvare una vita, contattaci a seguenti recapiti per maggiori informazioni:

e-mail: info@emd112.it
Tel.: 0550511249
Numero Verde: 800 36 35 25

Allegati

    Condividi: