Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Il CONI della Regione Friuli Venezia Giulia consegna gli ultimi 80 defibrillatori samaritan

Il CONI della Regione Friuli Venezia Giulia consegna gli ultimi 80 defibrillatori samaritan

Mediagallery

Questa mattina alle ore 11.30, presso l’Auditorium della Regione Friuli Venezia Giulia,  si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei dati relativi alla presenza di defibrillatori semiatomatici negli impianti sportivi del Friuli Venezia Giulia.

A seguito della conferenza stampa sono stati consegnati dal CONI regionale 80 defibrillatori samaritan® ad altrettante Società Sportiveregionali che ne erano ancora sprovviste.
Tutto ciò è stato possibile anche grazie al prezioso contributo delleFondazioni CA.RI.GO., CRTriest, C.R.U.P. e di BluEnergy Group.
Gli 80defibrillatori HeartSine si aggiungono ai circa 300 consegnati precedentemente dal CONI ed a quelli già acquistati direttamente da altre associazioni sportive, amministrazioni locali e da privati.

Il CONI regionale ha sottolineato che del negli ultimi anni sono stati quasi 3.000  gli operatori formati all’utilizzo dei didefibrillatori  dal 118 e dal Comitato Olimpico  tra dirigenti, allenatori e soci.

Questa mattina alla cerimonia erano presenti l’Assessore Regionale alla Salute Maria Sandra Telesca, l’Assessore Regionale allo Sport  Gianni Torrenti ed i Sindaci dei Comuni coinvolti.

Con questa ultima consegna il Friuli Venezia Giulia è una delle regioni più on linea con il Decreto Balduzzi, che nei impone l’obbligo da Luglio 2016 anche per le società sportive non agonistiche.

Le sanzioni per le società sportive inadempienti potranno portare anche alla chiusura del centro/impianto sportivo.

Allegati

    Condividi: