Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > Cesano Boscone: atleta colto da malore salvo grazie a uso defibrillatore

Cesano Boscone: atleta colto da malore salvo grazie a uso defibrillatore

Atleta colto da malore si salvo grazie all’uso del defibrillatore. È successo lo scorso 16 maggio a Cesano Boscone, durante la terza edizione della ‘Cesano Sotto Le Stelle’, corsa non competitiva di 6km, organizzata dal Running Cesanese.
A metà corsa, mentre i primi corridori si preparavano a tagliare il traguardo,un atleta di circa 45 anni, a trecento metri dall’arrivo, si è accasciato al suolo perdendo conoscenza vittima di un arresto cardiocircolatorio. Immediati i primi soccorsi da parte dei volontari della Intervol che si sono dati da fare praticando i tradizionali massaggi salvavita indispensabili per riattivare il cuore.
Sul posto provvidenziale anche l’arrivo di un’autoambulanza dotata di defibrillatore usato prontamente dal personale del 118.Dopo 20 minuti il cuore del paziente ha ricominciato a batteree l’uomo ha ripreso a respirare in modo autonomo, anche se privo di conoscenza.
Una volta stabilizzato, l’uomo è stato trasportato in codice rosso nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedaleSan Raffaele di Milano, le sue condizioni rimangono molto gravi.
Indispensabile è stato l’utilizzo del defibrillatoree la prontezza e professionalità con cui il personale medico sul posto ha eseguito tutto le procedure rianimatorie.
Tra cittadini presenti anche il professorLuigi Colombo, cardiologo e presidente del Rotary Club di Corsico, associazione che nei mesi scorsi ha donato ad alcune società sportive cittadine due defibrillatori.

Allegati

    Condividi: