Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News > 47enne salvato da un arresto cardiaco in un’area di servizio

47enne salvato da un arresto cardiaco in un’area di servizio

Mediagallery

Arresto cardiaco per un 47enne nell’area di servizio “ex Dall’Aglio” di Ceregnano. Un uomo gli ha praticato il massaggio cardiaco sino all’arrivo del defibrillatore.

Domenica 6 novembre un uomo di 47 anni è stato colto da arresto cardiaco nell’area di servizio “ex Dall’Aglio” di Ceregnano. Un uomo che si trovava nei paraggi ha immediatamente allertato i soccorsi e ha iniziato a praticargli il massaggio cardiaco.

L’arrivo tempestivo dell’ambulanza, poi, gli ha definitivamente salvato la vita: mediante l’utilizzo di un defibrillatore, infatti, l’uomo è stato rianimato, stabilizzato e trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino.

Questo fatto non è altro che l’ennesima dimostrazione che l’arresto cardiaco può colpire chiunque e in qualunque momento. Inoltre, la vicenda mette in luce ancora una volta l’importanza fondamentale dei defibrillatori in caso di arresto cardio-circolatorio e delle manovre di Rianimazione Cardio-Polmonare (RCP) per tenere ossigenati gli organi vitali del nostro corpo.

Speriamo, pertanto, che si diffondano sempre più i defibrillatori automatici esterni, sia all’interno degli impianti sportivi che all’interno di luoghi pubblici e privati come scuole, musei, cinema, teatri, piazze, strade, autogrill, eccetera.

Allegati

    Condividi: