Richiedi  
preventivo
Shop  
online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > News

News

img

EMD112: collaborazione con Divisione Calcio a cinque

EMD112, divisione medicale di Echoes Srl, e Divisione Calcio a cinque hanno siglato un accordo di collaborazione per la fornitura di defibrillatori semiautomatici esterni, i cosiddetti DAE. Dal 1° luglio 2017, infatti, è entrato in vigore il Decreto Balduzzi, la normativa che obbliga tutte le società e le associazioni sportive dilettantistiche a dotarsi di defibrillatori e di personale formato al…

img

Arresto cardiaco: online il video “Il tempismo non è una favola”

In caso di arresto cardiaco prima si interviene in maniera efficace e più probabilità si hanno di sopravvivere. Per ogni minuto che passa, infatti, la probabilità di sfuggire alla morte (la cosiddetta “Morte Cardiaca Improvvisa”) diminuisce del 10% circa. Va da sé, dunque, che dopo soli 5 minuti dal malore la probabilità di sopravvivere è più o meno identica a…

img

Defibrillatore: l’obbligo c’è, ma non tutti gli impianti sportivi lo hanno a disposizione

Il primo luglio 2017 è finalmente entrato in vigore il Decreto Balduzzi. Per legge, dunque, tutte le associazioni sportive dilettantistiche devono essere in possesso di un defibrillatore DAE e di personale addetto al suo utilizzo. Ma ad oggi non tutti gli impianti sportivi ne sono provvisti. Ne è testimone Paolo Zanini, 13 anni, colpito da arresto cardiaco sabato 8 luglio…

img

Arresto cardiaco durante un’amichevole: determinante il defibrillatore

L’8 luglio scorso, durante la gara amichevole tra Ajax e Werder Brema disputatasi in Austria, il calciatore ventenne Abdelhak Nouri, di nazionalità marocchina, è stato colpito da un arresto cardiaco. Il giovane calciatore dell’Ajax, più o meno al 70-esimo minuto di gioco, si è accasciato improvvisamente a terra. Fortunatamente, però, è stato tempestivamente soccorso dai medici presenti in campo che,…

img

EMD112 è partner della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali per la fornitura di defibrillatori samaritan

FIJLKAM e EMD112 hanno recentemente siglato una partnership che vede la fornitura dei defibrillatori semiautomatici samaritan® ai club associati a condizioni dedicate. La FIJLKAM  è una delle più importanti federazioni sportive d’Italia, in oltre cento anni (1908-2008) ha conquistato 823 medaglie individuali nelle più importanti competizioni internazionali: 47 alle Olimpiadi, 105 ai Campionati mondiali, 386 ai Campionati europei, 266 ai…

img

Dopo 4 rinvii, entra in vigore il Decreto Balduzzi

Il ministro Lorenzin ha firmato il decreto. Testo congiunto con il ministero dello Sport. Finalmente entrerà in vigore il Decreto Balduzzi. Lo ha annunciato con un tweet il ministro Lorenzin: “Da luglio i defibrillatori saranno obbligatori in tutti gli impianti sportivi, anche per le associazioni dilettantistiche. Il decreto è stato firmato di concerto con il ministero dello Sport”. “Mantenere un…

img

Sport e cardioprotezione: 35enne salvato dal defibrillatore

Durante una normalissima partita di calcetto tra amici, un 35enne si è accasciato improvvisamente a terra. È stato salvato senza la necessità dell’intervento dell’ambulanza grazie al defibrillatore DAE installato all’interno dell’impianto sportivo. È successo a Padova, pochi giorni fa. Un 35enne è stato colpito da un arresto cardiaco mentre stata giocando a calcetto con alcuni amici. L’uomo, senza alcuna malattia…

img

Dopo Piacenza, anche a Perugia nasce il progetto “Condomini cardioprotetti”

Anche la città di Perugia, come Piacenza, avrà presto condomìni cardioprotetti, muniti, cioè, di defibrillatori semiautomatici esterni e persone appositamente formate al loro utilizzo. L’amministrazione comunale, infatti, ha siglato un protocollo d’intesa per la divulgazione della cultura del primo soccorso e l’installazione dei DAE nei condomìni. Il progetto, denominato “Condomini cardioprotetti”, ha come obiettivo quello di ridurre al minimo i…

img

Progetto Vita: “Tra un anno 150 defibrillatori nei condomini”

A Piacenza, la città più cardioprotetta d’Italia, è nato Progetto Vita Condomini, un progetto strutturato di cardioprotezione dedicato, per l’appunto, ai condomini e alle abitazioni. Si partirà da Viale Dante, quartiere che conta il maggior numero di arresti cardiaci della città. Al termine del percorso di cardioprotezione condominiale, che durerà circa un anno, a Piacenza ci saranno 150 defibrillatori “di…