Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > FAQ > Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) e attacco cardiaco sono la stessa cosa?

Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) e attacco cardiaco sono la stessa cosa?

No. Un attacco cardiaco è una condizione nella quale un grumo di sangue ostruisce improvvisamente un’arteria coronarica, causando la morte del muscolo cardiaco rifornito da quella stessa arteria, almeno che l’ostruzione non venga rimossa nel giro di poche ore. Le vittime di un attacco cardiaco provano spesso un fastidio o un dolore al torace e rimangono coscienti. Molte persone che hanno subito un attacco cardiaco sono sopravvissute. Alcune hanno sviluppato in seguito la Morte Cardiaca Improvvisa (MCI). Altre invece hanno subito la Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) indipendentemente da un pregresso attacco cardiaco e senza alcun sintomo premonitore. La MCI risulta mortale se non viene trattata immediatamente.

Allegati

    Condividi: