Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > FAQ

FAQ

Categoria:

FAQ di utilizzo

Cos'è un DAE?

Un DAE, o defibrillatore automatico esterno, è un dispositivo che automaticamente analizza il ritmo cardiaco e avvisa l’operatore di erogare una scarica elettrica se il cuore è affetto da un ritmo cardiaco mortale. I DAE sono sicuri e non erogano scariche elettriche se non è necessario. Anche il personale non sanitario è autorizzato ad utilizzarli, previo svolgimento di un breve…

Chi può usare un DAE?

I moderni DAE sono progettati per essere utilizzati da chiunque, basta essere pronti ad intervenire ed aver effettuato un breve training formativo come previsto dalle legislazioni vigenti (Legge 120 del 3 Aprile 2001). I dispositivi sono progettati per guidare l’operatore in ogni fase del soccorso, indicando chiaramente se l’erogazione della scarica è necessaria o meno. Alcuni defibrillatori effettuano le operatività…

Posso fare del male a me stesso o agli altri utilizzando un DAE?

No, se usi il DAE correttamente. La scarica elettrica è programmata per andare da un elettrodo all’altro attraverso il torace della vittima. Semplici precauzioni, come indossare dei guanti e non toccare la vittima durante l’erogazione della scarica, sono sufficienti a garantire la sicurezza dei soccorritori e degli astanti.

Dove dovrebbero essere installati i DAE?

La collocazione più logica per i DAE comprende: auto della polizia, aeroporti, ferrovie e metropolitane, fermate degli autobus, autogrill, impianti sportivi, ambulatori e studi dentistici, cliniche private e centri benessere, palestre, centri commerciali, teatri, luoghi di lavoro, scuole, chiese. La consapevolezza dell’importanza dei DAE dovrebbe portare alla loro collocazione anche in tutte le case ed in tutti i mezzi di…

I DAE possono essere utilizzati anche sui bambini?

La Fibrillazione Ventricolare è relativamente rara nei bambini, essa si verifica nel 5-15 per cento dei casi di MCI in bambini in età pediatrica. In questi casi, una rapida defibrillazione può decisamente aiutare. Nei bambini da 1 a 8 anni una scarica ad energia attenuata può essere erogata: alcuni DAE necessitano dell’attivazione di un apposito attenuatore, altri attivano la funzione…