Configura il tuo DAE Shop online

Posizione corrente:

Ti trovi in:Home > A chi ci rivolgiamo > Defibrillatori nei mezzi di trasporto

Defibrillatori nei mezzi di trasporto

Ogni giorno migliaia di persone si muovono utilizzando mezzi di trasporto pubblici e privati. Viaggiano in aereo, su un treno, in metropolitana o in nave e chi viene colpito da arresto cardiaco non ha la minima possibilità di salvezza, a meno che il mezzo di trasporto utilizzato non sia dotato di un defibrillatore DAE semiautomatico esterno e di personale addestrato alle manovre di Rianimazione Cardio- Polmonare (RCP).

Nel 1997, negli Stati Uniti, American Airlines è stata la prima compagnia aerea ad equipaggiare di defibrillatori DAE i propri velivoli e a formare tutti i propri 18.000 dipendenti. Da allora, il tasso di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco sulle linee aeree American Airlines è passato da meno del 5% al oltre il 63%.

Anche se la legge n.120 del 2001 raccomandava la presenza di defibrillatori DAE sui mezzi di trasporto pubblici e privati, sono ancora molti quelli che non ne sono dotati e persino nelle stazioni e negli aeroporti la presenza di defibrillatori ad accesso pubblico è spesso carente o sottodimensionata rispetto alle reali necessità di cardio-protezione del flusso quotidiano di viaggiatori.

I taxi, gli autobus e i veicoli privati con i quali ci spostiamo quotidianamente si trovano spesso coinvolti dal traffico cittadino: in queste condizioni, nessun servizio di emergenza sarebbe in grado di raggiungere in meno di 10 minuti la vittima di arresto cardiaco. Pertanto, la presenza a bordo dei mezzi di trasporto di un defibrillatore DAE semiautomatico esterno non si rivelerebbe di vitale importanza solamente per chi venisse colpito da arresto cardiaco all’interno del mezzo di trasporto, ma anche per chi venisse colto da malore nelle immediate vicinanze. Il mezzo di trasporto utilizzato, in poche parole, potrebbe trasformarsi in una “postazione avanzata di defibrillazione”.

Se sei un’azienda di trasporti pubblica o privata o sei un semplice cittadino che vuole dotare il proprio mezzo di trasporto di un defibrillatore DAE, non esitare a contattarci.

Possiamo offrirti:

  • i migliori defibrillatori sul mercato per utilizzo extra-ospedaliero;
  • DAE certificati secondo i più rigidi standard militari ed aeronautici: l’Air Force One e le linee aeree Lufthansa testimoniano l’affidabilità dei nostri dispositivi;
  • corsi di formazione BLS-D e L.81/08 con integrazione BLS-D per tutti i tuoi dipendenti;
  • una vasta scelta di teche e supporti per un perfetto posizionamento della postazione di defibrillazione anche su mezzi in movimento;
  • programmi personalizzati di assistenza tecnica e manutenzione on site;
  • consulenza fiscale, campagne marketing e piani di noleggio operativo di dispositivi di defibrillazione e relativi accessori;
  • pacchetti DAE + formazione all-inclusive a tariffe estremamente vantaggiose;
  • segnalazione gratuita della tua azienda di trasporti sul sito di mappatura europea DAE www.aedregister.eu.

 

Puoi richiedere ulteriori informazioni attraverso l’apposito form della sezione “Contatti” oppure telefonando al nostro numero verde 800 36 35 25. I nostri consulenti sapranno pianificare al meglio l’avvio di una campagna di cardio-protezione per i tuoi dipendenti e per i tuoi clienti.

Inviando la tua richiesta e comunicandoci un indirizzo di spedizione, potrai ricevere tramite servizio postale il nostro kit informativo, totalmente gratuito, contenente il nostro catalogo cartaceo, le nostre brochure istituzionali, i nostri listini e molto altro materiale informativo che ti permetteranno di valutare comodamente la serietà della nostra azienda e la qualità dei nostri prodotti e servizi.

Allegati

    Condividi: